Descrizione

ISCRIZIONE Corso in collaborazione con Scuola Oltre, ente accreditato Miur: Il corso è acquistabile anche con la Carta del Docente, al costo di €90,00. Il corso si trova nel catalogo SOFIA, ID 90354 ID Edizione 133735 Per chi non ha la Carta del Docente, il percorso formativo è acquistabile su EduCare Academy (quota di iscrizione €70,00) ed è riservato ai soci dell’Associazione Persona Al Centro regolarmente iscritti (costo quota sociale annuale €25,00).

CHE COS’È IL GENTLE TEACHING?
Il Gentle Teaching è un approccio socioeducativo sviluppato e insegnato dal fondatore del Gentle Teaching, il Dr. John McGee (1943 – 2012) e i suoi colleghi, F. J. Menolascino, Daniel C. Hobbs e Paul Menousek, il cui lavoro di una vita è stato dedicato ad aiutare le persone con disabilità intellettiva. Nel Gentle Teaching la prima dimensione dell’apprendimento è imparare a sentirci al sicuro, apprezzati e amati con una piccola cerchia di persone gentili e affettuose, in famiglia, a scuola e nella comunità. Questa dimensione dell’apprendimento è centrale e vitale per lo sviluppo della persona. Coloro che sono più vulnerabili hanno bisogno di sperimentare relazioni che siano straordinariamente positive e edificanti (rispetto a quelle critiche ed esigenti). Quando il Gentle Teaching viene applicato attraverso l’insegnamento e il prendersi cura, si creano connessioni sociali ed emotive che sono fondamentali per raggiungere obiettivi di apprendimento.

IL PERCORSO FORMATIVO GENTLE TEACHING RCVE
Il percorso formativo coniuga i pilastri e strumenti del Gentle Teaching con l’approccio musicale e creativo – R.C.V.E. – Ritmo Corpo Voce Emozioni: attraverso un uso consapevole delle mani, occhi, voce, ritmo e musica si pone come obiettivo non solo lo sviluppo della propria parte musicale e creativa ma anche come entrare in relazione con sé stessi e con gli altri. Tutti i percorsi formativi di Universo Gentle Teaching sono caratterizzati da laboratori e lavori in aula finalizzati ad una riflessione e crescita delle proprie competenze emotive e relazionali: incarnare i pilastri del Gentle Teaching e acquisire consapevolezza su come si utilizza la propria voce, occhi, mani e presenza è il presupposto necessario per educare o prendersi cura di una persona o di un gruppo attraverso l’approccio Gentle Teaching.

DESTINATARI
AMBITO SCOLASTICO – docenti della scuola dell’Infanzia, Primaria, Secondaria di I e II grado e professionisti che operano nelle scuole
AREA SOCIO SANITARIA – professionisti sociosanitari, che operano in centri o residenze per persone con disabilità, neurodiversità
AMBITO SPORTIVO – allenatori e educatori che operano nell’ambito dello sport inclusivo

STRUTTURA E CONTENUTI DEL CORSO DI 1° LIVELLO – I PILASTRI DEL GENTLE TEACHING
Il corso è così strutturato:
1 incontro online introduttivo di 1 ora: presentazione e storia del Gentle Teaching e approccio RCVE)
– Webinar 1 gratuito: 30 gennaio 2024 ore 18.00 – 19.00

2 incontri online di 2,5 ore ciascuno, nei quali verranno trasmessi i seguenti contenuti:
– Webinar 2: 8 febbraio 2024 ore 17.00 – 19.30
– Webinar 3: 15 febbraio 2024, ore 17.00 – 19.30

Il Gentle Teaching: cos’è, la mission, i fondatori dell’approccio, la storia.
I fondamenti psicologici e filosofici del Gentle Teaching – la psicologia dell’interdipendenza.
I pilastri del Gentle Teaching: sentirsi al sicuro, sentirsi amati, imparare ad amare gli altri, essere coinvolti.
I Quattro Strumenti del Gentle Teaching: le mani, gli occhi, la voce e le parole, la presenza.
Esperienze pratiche di applicazione dell’approccio Gentle Teaching RCVE e strumenti da utilizzare fin da subito nella pratica.

METODOLOGIA
On line, in aula virtuale. Verranno acquisiti conoscenze e strumenti attraverso lezioni frontali, visione di materiali multimediali, role play nelle stanze virtuali, il tutto in tempo reale. Per seguire il corso è sufficiente un dispositivo collegato alla rete internet (PC – Tablet – Smartphone) con videocamera e microfono.

DOCENTI
Davide Stecca, musicista, esperto di didattica laboratoriale RCVE, formatore docenti, referente per l’Italia dell’Institute of Gentle Teaching

AMBITI FORMATIVI
Ambiti specifici Bisogni individuali e sociali dello studente Inclusione scolastica e sociale Gestione della classe e problematiche relazionali
Ambiti Trasversali Metodologie e attività laboratoriali Didattica per competenze e competenze trasversali

IL PERCORSO FORMATIVO PER DIVENTARE GENTLE TEACHER
Il percorso prevede:
CORSO DI 1° LIVELLO – I PILASTRI DEL GENTLE TEACHING, 6 ore, in aula virtuale
CORSO DI 2° LIVELLO – LABORATORIO ESPERIENZIALE GENTLE TEACHING-RCVE, 6 ore, in presenza
CORSO DI 3° LIVELLO – un corso nella propria area di interesse, 6 ore, in aula virtuale:
IL GENTLE TEACHING NELLA SCUOLA
IL GENTLE TEACHING NEI SERVIZI PER LA DISABILITÀ